Memory Wefts

Memory Wefts nasce dalla volontà di raccontare la tessitura tradizionale sarda a un pubblico internazionale, attraverso uno spettacolo teatrale evocativo, multidisciplinare, fatto di gesti, danze e di suoni, ispirato al racconto “Il cervo in ascolto” di Salvatore Cambosu, che narra in chiave allegorica la nascita delle varie tradizioni tessili della Sardegna. Oltre allo spettacolo sono previsti anche un videogioco narrativo, un viaggio fantastico tra musei, nuraghi e altre bellezze turistiche della Sardegna. E un tour turistico, dedicato ai professionisti e gli appassionati di arte e artigianato tessile, che attraversa la Sardegna alla ricerca delle radici della sua cultura, la sua storia e le sue tradizioni tessili. Memory Wefts nasce da Teatro Tragodia, Effimero Meraviglioso e Ditta Luigi Spano, è ideato e progettato in collaborazione con Lara Melis e Ismaele Marongiu

Art Memory wefts

Lo spettacolo teatrale

Prove spettacolo Istós

Istós, che significa Telaio in lingua greca, è ispirato alla storia breve “Il cervo in ascolto” di Salvatore Cambosu. A volte drammatico, a volte gioioso e fiabesco, altre riflessivo e profondo, Istós racconta in maniera fantastica la nascita della tessitura sarda. E attraverso la tessitura mostra il dipanarsi della vita, la costruzione della storia e la tradizione di un popolo. È una grande tela bianca che si colora davanti agli occhi degli spettatori, così come il grande telaio che appare sulla scena, lentamente, con il lavoro delle tessitrici. Le musiche originali sono di Rossella Faa; ad impreziosire il tutto la presenza di un piccolo show con la penna grafica di Carol Rollo e le percussioni dal vivo di Massimo Perra. A testimoniare il tutto, le foto di Gigi Cabiddu Brau.

Videogioco narrativo

Come strumento principale per la promozione dello spettacolo verrà creato un videogioco narrativo, molto simile a una storia animata interattiva, con il quale l’utente potrà scoprire luoghi ed eventi della Sardegna e quindi conoscere, attraverso le vicende dei personaggi, la cultura identitaria della Sardegna.

L’obiettivo è quello di includere scenari e personaggi della cultura sarda così da creare un percorso di scoperta, una rete di luoghi della cultura che insieme allo spettacolo teatrale promuoveranno in maniera innovativa tutta l’isola.

Locandina Memory Wefts

Tour

Logo Missione incoming

Nel progetto è prevista anche una missione incoming di buyer di varie nazioni, del settore tessile e turistico, che verranno invitati a trascorrere una settimana in viaggio per l’Isola e scoprirne le tradizioni tessili e i luoghi più suggestivi, alla scoperta dell’entroterra e delle bellezze balneari e culturali dai circuiti turistici più conosciuti. I buyer scopriranno i luoghi del videogioco e quelli che più rappresentano le varie scuole della tessitura sarda e in questo modo contribuiranno a diffondere queste tradizioni presso un pubblico altamente qualificato.

ATI TRAMAS

TEATRO TRAGODIA

Teatro Tragodia, con base a Mogoro, nel Teatro Fabbrica delle Gazzose, è attivo da oltre da 31 anni nel campo del teatro e della formazione, con particolare attenzione ai temi identitari della cultura sarda e a una rilettura del teatro popolare nel quale parola e gestualità vengono analizzati e rielaborati.

L’EFFIMERO MERAVIGLIOSO

L’Effimero Meraviglioso nasce nel 1991 a Sinnai e da allora porta avanti il progetto di un teatro vitale, in grado di trasmettere emozioni e idee, lavorando quindi sul corpo, sulla parola, sulle immagini, sul suono e collaborando con attori e operatori teatrali di varie provenienze ed esperienze.

Logo Ditta Luigi Spano

DITTA LUIGI SPANO

Ditta Luigi Spano da oltre 20 anni offre la sua professionalità per dare un supporto tecnico di qualità, dalla strumentazione alla progettazione degli aspetti più tecnici degli spettacoli. Si occupa principalmente di concerti, eventi musicali e spettacoli teatrali con varie realtà da tutta la Sardegna.

Partner

 
Comune di Mogoro
Comune di Cabras
Comune di Mamoiada
Gal Marmilla
GAL Barbagia
Museo MAMU
Penisola del Sinis
Fiera dell'Artigianato
Nuraghe Cuccurada
FASI
Cooperaction
Cantina di Mogoro
BAM
Blue Marlin
Sardegna Immaginare
Nurnet
Mondosardegna
Barbaricina

Artisti e Artigiani

 
Andrea Loddo
Carol Rollo
Gigi Cabiddu Brau
Massimo Perra
Mebitek
Su Trobasciu
Mariantonia Urru
Isabella Frongia
Giovanna Chessa
Speranza Ladu

Contattaci

UFFICIO STAMPA MEMORY WEFTS

Dott.ssa Stefania Pusceddu

328 7134 740

stefipusceddu@gmail.com

TEATRO TRAGODIA

via Gramsci 33, Mogoro

347 9221 280

tragodia87@gmail.com

L’EFFIMERO MERAVIGLIOSO

Teatro Civico, via della Libertà snc, Sinnai

070 765 831

teatrosinnai@gmail.com

LARA MELIS

ISMAELE MARONGIU

328 0721 180

349 6747 534

associazionefainas@gmail.com

1 + 6 = ?

Questo modulo di contatto è disattivato perché l’utente ha rifiutato di accettare il servizio Google reCaptcha, necessario per convalidare i messaggi inviati dal modulo.
 
Logo UE
Logo Regione Sardegna
Logo POR FESR
Logo IT
Logo Fondazione Sardegna

Il progetto Memory Wefts è finanziato dal Bando IdentityLAB_2 Annualità 2018 “Sostegno finanziario alle imprese operanti nel settore culturale e creativo per lo sviluppo di progetti di internazionalizzazione nei mercati interessati ai beni, servizi e prodotti culturali e creativi della Sardegna”  POR FESR 2014-2020 Azione 3.4.1 – Codice Unico di Progetto (CUP) E74J19000170007.

Scheda tecnica di progetto